Cremazione

La cremazione viene autorizzata sulla base della volontà espressa in vita dal defunto, che può essere accertata nei seguenti modi: 

  • disposizione testamentaria 
  • dichiarazione resa da parte del coniuge o del parente più prossimo individuato secondo gli art. 74 e seguenti del codice civile (nel caso di concorrenza di più parenti nello stesso grado, la dichiarazione deve essere resa da tutti in forma scritta e con firma autenticata) 
  • dichiarazione in carta libera scritta datata e firmata resa da coloro che sono iscritti ad associazioni riconosciute per la cremazione confermata dal relativo presidente.

Le ceneri della salma cremata vengono raccolte in un'urna cineraria appositamente sigillata.

Strumenti di tutela

Tipo Descrizione
Potere sostitutivo Segretario comunale, Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (tel. 0571 268202 / segretario@comune.fucecchio.fi.it)
Ricorsi amministrativi, ordinari e straordinari La decisione dell'amministrazione sulla richiesta e il provvedimento del Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza possono essere impugnati davanti al Tribunale amministrativo regionale ai sensi dell’articolo 116 del Codice del processo amministrativo del d.lgs. 2 luglio 2010, n. 104